Diocesi Firenze » In evidenza » 2018 » Ottobre » E' nata la Parrocchia ucraina di San Michele Arcangelo 
E' nata la Parrocchia ucraina di San Michele Arcangelo   versione testuale

A Firenze è nata la Parrocchia Personale ucraina sotto il titolo di "San Michele Arcangelo", patrono della comunità, con sede nella rettoria dei "Santi Simone e Giuda", via dei Lavatoi 3.
L’Arcivescovo, card. Giuseppe Betori ha costituito con decreto la Parrocchia, prima nella storia della Chiesa Fiorentina, che sarà punto di riferimento per i fedeli ucraini cattolici di rito bizantino residenti nel territorio dell’Arcidiocesi.
Domenica 28 ottobre, giorno della festa dei Santi Simone e Giuda Taddeo, patroni della chiesa, è stata celebrata solennemente la Divina Liturgia di San Giovanni Crisostomo in rito bizantino e in lingua italiana.
La celebrazione è stata presieduta dal card. Betori e concelebrata dai sacerdoti di Firenze, soprattutto dai sacerdoti del Vicariato di San Giovanni a cui appartiene la rettoria.
E' stata così istituita la parrocchia ed ha fatto il suo ingresso il parroco don Volodymyr Voloshyn.​